Un Sistema di Garanzia Partecipata per il

Caffè Buono, Pulito e Giusto

 Un sistema di garanzia partecipata è un modello alternativo di certificazione dove produttori e altri stakeholders condividono norme, standard, procedure, un organo consultivo e un logo definiti precedentemente insieme.

La Slow Food Coffee Coalition incoraggia la creazione di iniziative di Sistemi di garanzia partecipata (PGS) per identificare un caffè Buono, Pulito e giusto.

“I Sistemi di garanzia partecipata sono dei sistemi focalizzati sulla qualità a livello locale. Infatti, certificano produttori basandosi sulla partecipazione attiva di stakeholder. Le fondamenta sono costruite sulla fiducia; sui network e sullo scambio di conoscenza””.

Definizione ufficiale, 2008

La Slow Food Coffee Coalition crede che non esista un sistema di certificazione perfetto e quindi supporta modelli, come la PGS, basati sulla fiducia e la collaborazione tra diversi stakeholder e che non abbiano costi aggiuntivi per i produttori.

Elementi chiave della PGS:

  • la fiducia;
  • l’orizzontalità;
  • la partecipazione attiva;
  • la responsabilità condivisa;
  • un processo di apprendimento 
  • una comunità di produttori che hanno la titolarità nel processo.

Qui puoi trovare il manuale per l’implementazione di una iniziativa di PGS nella tua Comunità Slow Food. Al suo interno troverai tutte le informazioni su cosa è una iniziativa di PGS, come funziona e quali sono i documenti necessari.

Sei interessato o vuoi approfondire? Scrivici qui: coffee.coalition@slowfood.it